Renato Ferracini

Renato Ferracini

Renato Ferracini, *1939

Il geometra

Renato Ferracini, nato a Bolzano, di professione geometra, lavorò a Monteneve dal dicembre del 1961 al dicembre del 1976. Il compito di un geometra in una miniera di queste dimensioni era di misurare l’avanzamento degli scavi delle gallerie e riportare i progressi in accurate piante minerarie. Ferracini era quindi spesso giù in miniera, nelle gallerie, perché le piante dovevano essere aggiornate e inviate periodicamente all’autorità mineraria a Trento.

Durante la sua permanenza a Monteneve Renato Ferracini seguì l’avanzamento della galleria Poschhaus e vide realizzare la funivia per il trasporto quotidiano dei minatori dal fondovalle fino in quota, dove poi si inoltravano nella montagna. Nonostante gli investimenti effettuati fra il 1965 e il 1967 non si riuscì comunque a evitare la chiusura della miniera.
 
Prenota ora
I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni Accetto i cookies