Josef Schafer

Josef Schafer

Josef Schafer, 1840-1905

Il trasportatore

Josef Schafer, era di Stanghe, vicino a Vipiteno. Aveva circa 30 anni quando a Masseria in fondo alla Val Ridanna, sorse un impianto di arricchimento dei minerali estratti a Monteneve, tecnologicamente all‘avanguardia per l’epoca. Esso costituiva il fulcro di un sistema di trasporto lungo oltre 27 km che, tramite ripidi piani inclinati e piste pianeggianti per cavalli, collegava le gallerie in alta montagna con la stazione ferroviaria di Vipiteno.

Dal 1880 il trasporto del minerale lungo queste piste per cavalli fra Masseria e Vipiteno fu affidato a Schafer. Un ulteriore guadagno gli derivava dal trasporto dei generi alimentari per i minatori. Egli era autorizzato a far coniare dei “gettoni”, sostitutivi delle monete spicciole, che i minatori usavano come mezzo di pagamento interno.
Prenota ora
I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni Accetto i cookies