Conferenza a Ridanna

"Le miniere medievali del Monte Calisio"

Non lontano da Trento si trova un'area estrattiva di grande importanza storica, un paesaggio minerario fatto di migliaia di pozzi e chilometri di gallerie in sotterraneo, le cosiddette "canòpe". Almeno dal XII secolo vi si estraevano minerali d'argento che alimentavano la zecca cittadina. Per regolamentare questa industria il principe vescovo di Trento Federico Vanga fece redigere uno degli statuti minerari più antichi d'Europa. I termini tecnici del documento sono in gran parte in tedesco, così come dovevano essere di origine germanica i primi minatori, localmente chiamati "canòpi" (dal tedesco "Bergknappen"). 
Nella sua conferenza, Lara Casagrande, direttrice dell'Ecomuseo Argentario, ci illustra gli studi intorno a questo patrimonio e i progetti storico-archeologici che l'Ecomuseo promuove da ormai 20 anni.
Il Museo Provinciale Miniere vi invita a assistere a questa conferenza che si terrà in lingua italiana il 24 agosto alle ore 18 nella sede di Ridanna e online sul canale YouTube del museo
Prenota ora
I Cookies ci consentono di offrire il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Maggiori Informazioni Accetto i cookies